lunedì 19 maggio 2008

Quando fanno così mi fanno impazzire!

De Rossi, "Il campionato è stato falsato"

10 commenti:

Anonimo ha detto...

Anche io impazzisco. Di felicità.
De Rossi che rosica, Spalletti che gli fa il coro (ma non era simpatico? Gli riesce di più quando vince; ieri a Sky non ha fatto una bella figura) e i giornalisti romanisti.
E io godo di più.

LoScho ha detto...

Lo scudetto lo vince sempre chi lo merita, sul campo. Pareggiare 1-1 in casa col Livorno in piena rincorsa per la rimonta è la certificazione che la Roma non ha gli attributi per vincerlo. E' un po' come quando l'Inter perdeva in casa col Bari (doppietta di Phil Masinga, qualcuno può confermarmi questo ricordo di fine anni 90?) e poi diceva che lo scudetto gli era statao rubato.

Federico M. ha detto...

Cerasa veramente, aspetto solo il momento di incontrarti. Aspetterò fuori dalla redazione, in strada, al buio, e quando ti avrò dato un cazzotto e ti vedrò rannicchiato a terra su una strada zozza di Trastevere allora anche tu "mi farai impazzire"!
Vergognati.

Vincenzo ha detto...

1- il gol di turone era regolare

2- il gol della Juve al Delle Alpi era viziato dai guanti di Aldair

3- il palazzo

4- il vento del nord

5- la sudditanza

6- il Papa è della Roma

7- il bruco della Roma

federico ha detto...

Siete la nuova juve. soprattutto nella retorica, nel dispotismo di chi sa di aver rubato e crede di avere il diritto di bastonare chi si ribella. Ricordatevi come parlavate qualche anno fa. Fortunatamente viviamo nell'era degli schermi e i fatti sono, e sono stati, sotto gli occhi di tutti.
Ognuno si senta padrone della proprià verita, io mi tengo De Rossi con la sua grinta e soprattutto con la sua onestà.
La cosa più spiacevole, soprattutto per loro, sono i laziali che sputano fuori come lumache dopo la pioggia.
Con grande affetto e amicizia, soprattutto ai laziali.
Federico

Tito ha detto...

...vorrei scrivere tante cose...
.spalletti pelato supponete
.de rossi bullo di periferia
.romani/romanisti rosiconi
.non vincete mai

ma invece un solo coro gira nella mia mente

AMALA PAZZA INTER AMALA, UNA GIOIA INFINITA CHE DURA UNA VITA PAZZA INTER AMALA!!!!

Johnny Durelli ha detto...

La Roma si è sempre lamentata. Si porta dietro questo complesso di inferiorità e parla e straparla di squadre del nord e puttanate simili. Se pareggi in casa col Livorno, se perdi in casa 0-3 col Siena, allora non puoi e non devi lamentarti.
Detto questo.
Eviterei, se fossi un interista, di sfottere De Rossi: le sue lamentele sono state il ritornello preferito dagli interisti per quanto? 20 anni?
Quest'anno un po' di "favori" l'Inter li ha ricevuti e questo è innegabile, ma questo certifica un'unica verità: che la classe arbitrale è incompetente. Valeva allora e vale oggi. La differenza è stata quella cagata mediatica pazzesca e colossale che è stata Calciopoli.
De Rossi però una cosa giusta l'ha detta: ci fosse stata la Juve al posto dell'Inter ci sarebbe stata una nuova presa della Bastiglia con annessa crociata della Gazzetta dello Sport. Che è quello che sarebbe successo nel 2000 se fosse stata la Juve a vincere lo scudetto all'ultima giornata e la Lazio a perderlo nell'acquitrino di Perugia.
Infine.
Fate un piacere a voi stessi, cari interisti: evitate di parlare di tre scudetti consecutivi e di 16 scudetti in totale. E' una cosa che offende prima di tutto la vostra intelligenza.

Demonio Pellegrino ha detto...

posso far notare che l'Inter ha vinto solo ed esclusivamente grazie ai goal di uno dei giocatori piu' rappresentativi del sistema Moggi, e cioe' Ibra? Uno che ha avuto le palle di dire che quando la Juve vinceva non era perche' comprava le partite ma perche' le altre squadre si cagavano semplicemente sotto?

La Roma e' come l'inter: fuori dal raccordo anulare (o comunque si chiami a milano) non valgono un cazzo, per cui c'era poco da sperare.

Comunque Forza Pisa in seria A. Il resto e' noia.

Vincenzo ha detto...

RAGAZZI NON STATE CENTRANDO IL PROBLEMA:

IL GOL DI TURONE ERA REGOLARE, E IL PALAZZO E IL VENTO DEL NORD, E TOTTI BOICOTTATO PER IL PALLONE D'ORO.

Demonio Pellegrino ha detto...

johnny durelli, ti bacerei in fronte.