martedì 17 giugno 2008

Se non l'avete capito

Mi sembra chiaro che qui in Italia ci si sgrilleti non poco per il quarto di finale conquistato. Un successo clamoroso, un risultato pazzesco, un momento indimenticabile. Suvvia, diciamolo da dove viene questa travolegnte euforia. Diciamolo che ce la siamo vista brutta, perché se fossimo stati noi al posto dell'Olanda cor piffero che avremmo fatto quel partiton e cor cavolo che non avremmo pensato a come sbadatamente eliminare con un colpo solo due piccioncini come i campioni e i vicecampioni del mondo. Diciamolo che se al posto di Francia e Italia ci fossero stati Francia e Olanda cor cavolo che una delle due passava con noi. Non siamo mica scemi, no?

3 commenti:

Gandalf ha detto...

ma perche' stare a sindacare su quello che e' sucecsso e/o sarebbe potuto succedere?!

gioiamo e basta...

Claudio Cerasa ha detto...

E certo, qui si gode eccome.

Anonimo ha detto...

per la verità nel 2000 avevamo dato analoga prova di sportività (eliminando la Svezia a beneficio della Turchia)...
anche allora, schierando le riserve ovviamente.
piuttosto mi chiederei come mai la naizonale romena fosse così poco determinata, rispetto alle precedenti partite. uno sperttacolo imbarazzante. niente pressing, non un'idea, nulal di nulla.