venerdì 13 giugno 2008

Correnti e Pd

Dopo aver letto il pezzo di Salvatore Vassallo sul Corriere (via i caminetti e via le correnti dal Pd!) mi sembra chiaro che nel Partito democratico gli unici che chiedono di abolire, eliminare, sopprimere, distruggere e annientare le correnti sono tutti quelli che una corrente – o quantomeno una fondazione – francamente se la sognano.

1 commento:

TIZIANO TESCARO communicator, Montecchio Maggiore, Vicenza. ha detto...

ciao sto facendo un sondaggio sul mio blog su "Ici SI oppure NO" mi farebbe piacere avere la tua partecipazione. (Speriamo che i risultati raccolti facciano meditare i Sindaci e il governo...) GRAZIE INFINITE. Buona giornata da Tiziano :-))