domenica 20 gennaio 2008

Un consiglio

Se volete un consiglio, per capire gli esteri, oltre a quelli bellissimi del giornale per cui lavoro, leggetevi anche quelli della Stampa.

3 commenti:

Germanynews ha detto...

Ti salvo Molinari e la Zafesova. Stop. La Stampa, quel giornalaccio che una volta a Torino chiamabano "La busiarda", sforna "esteri" pessimi a mio avviso. Li riprende per la maggior parte da Le Monde.

Claudio Cerasa ha detto...

Allora: spiego meglio. Su America, Russia, Inghilterra e Spagna mi sembra che la Stampa funzioni meglio di come funziona il Corriere (salvo cantonate pazzesche, ma capita). Sull'America anche Repubblica comincia ad essere più lucida, ma come standard di prestazione - come dicevi anche tu - Molinari va come un treno. Ma in linea di massima gli esteri della Stampa non mi dipiacciono affatto. Sullo standard estero del corriere, per eleganza, preferisco non pronunciarmi.

Germanynews ha detto...

Claudio.. Comprati Il Sole e ne riparliamo...Lì sì che ci sono servizi di alta qualità.
La Stampa è inesistente sulla Germania. Come ho detto ti salvo Russia e America. L'Inghilterra proprio no. Sorgi è illeggibile.