martedì 18 dicembre 2007

Il Foglio. Il manifesto politico di W. “Tutti da soli alle elezioni”. Intervista con Walter Veltroni

Liquido, senza correnti, aperto a lobby e fondazioni e soprattutto maggioritario. “Sistema tedesco, ispanico o referendum, il Pd deve correre da solo. Credo che se lo facessero anche i miei avversari sarebbe un fatto molto importante. E poi religione, bioetica, Iraq, soldi, Pacs, Obama e Bush. Il manifesto politico di W. “Tutti da soli alle elezioni”
http://cerazadeallegati.blogspot.com/2007/12/il-foglio-il-manifesto-politico-di-w.html


http://cerazadeallegati.blogspot.com/2007/12/intervisa-walter-veltroni.html

4 commenti:

marco ha detto...

Volevo farti i complimenti per la bellissima intervista che hai realizzato e che ho letto oggi sul Foglio.

Claudio Cerasa ha detto...

Grazie mille.

marco ha detto...

Unico appunto: il "ma anche" testuale sarà stato uno solo, però il maanchismo dilaga un po' in tutte le risposte. Ancora bravo.

Claudio Cerasa ha detto...

Però il "ma anche" è stato solo uno. Grazie ancora