domenica 28 settembre 2008

Seconda moderata ricognizione sul possibile capro espiatorio da identificare successivamente alla prima, immeritata, sconfitta dell'Inter di Mourinho

Non voglio mai più, mai più, mai più vedere in campo: Nicolas Burdisso (che da oggi, se mai ci fosse stato alcun dubbio, è ufficialmente il secondo peggior giocatore della storia dell'Inter dopo Fabio Macellari), Dejan Stankovic (che da oggi, se mai ci fosse stato alcun dubbio, è ufficialmente uno dei più grandi bluff del calcio italiano preceduto di poche lunghezze solo da Roberto Baronio), Adriano (che in attacco sarebbe più utile avere quello che canta).

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Immeritata?!? I cambi di Mourinho nel secondo tempo sono stati – se possibile – più folli di quelli del mister granata De Biasi contro la Lazio...

Vincenzo ha detto...

Ave alla prima potenza del calcio italiano, l'SS Lazio (l'ho sempre detto io che eravamo i più forti)