lunedì 8 gennaio 2007

Apocalypto

Non è da vietare ai minori, i minori che vanno a vedere apocalypto si sono già scaricati la trilogia completa della Lampo di Aladino, la caricarono in 101 e Biancaneve sotto i nani. Scene, diciamo, truculente, circa dieci minuti. Attori incredibili. Possibilità di interpretazione, oltre al non ci sono più gli uomini valorosi di una volta. Non ci sono più le foreste belle e incontaminate di una volta e che la speranza è sempre l'ultima a morire, questa è la storia di quello che sarebbe diventato Ronaldinho se non fosse finito al Barcellona (e cmq l'Inter si deve sbrigare, sennò il protagonista di Apocalypto - che è uguale a Ronaldinho (eccoli, qui e qui)- se lo compra la Juve).

1 commento:

Daniele ha detto...

veramente è "La caricano in 101". omaggi